«Lo studio della Sacra Scrittura dev’essere una porta aperta a tutti i credenti. È fondamentale che la Parola rivelata fecondi radicalmente la catechesi e tutti gli sforzi per trasmettere la fede. L’evangelizzazione richiede la familiarità con la Parola di Dio e questo esige che le diocesi, le parrocchie e tutte le aggregazioni cattoliche propongano uno studio serio e perseverante della Bibbia, come pure ne promuovano la lettura orante personale e comunitaria. Noi non cerchiamo brancolando nel buio, né dobbiamo attendere che Dio ci rivolga la parola, perché realmente “Dio ha parlato, non è più il grande sconosciuto, ma ha mostrato se stesso” (Benedetto XVI). Accogliamo il sublime tesoro della Parola rivelata» (Papa Francesco, Evangelii Gaudium, 175).

Una delle risposte concrete che la nostra comunità parrocchiale cerca di dare a questo preciso mandato del Papa, è stata l’istituzione di un corso di catechesi biblica, che si svolge ogni lunedì alle ore 20:00. Tutti coloro che lo desiderano, appartenenti a qualsiasi altra realtà parrocchiale oppure semplicemente desiderosi di scoprire il tesoro della sacra scrittura, si ritrovano per portare avanti la lettura continua di un libro biblico scelto annualmente. Abbiamo ritenuto interessante, in questi primi anni, concentrarci sulla lettura delle Lettere di san Paolo, patrono della nostra comunità.

Sarà sempre possibile, senza alcun vincolo, aderire a questa proposta, in qualsiasi momento dell’anno, perché il particolare metodo di lettura che utilizziamo consente di potersi inserire in qualsiasi momento del percorso.